Paola Amati

“MPN – Miss Piacenza Night”. Paola Amati racconta il dietro le quinte del nuovo libro di Nicola Bellotti

In occasione dell’uscita del nuovo libro di Nicola Bellotti dal titolo “MPN – Miss Piacenza Night”, pubblicato per celebrare i primi 10 anni della testata giornalistica PiacenzaNight.com e del beauty contest ad essa collegato, abbiamo intervistato le tre protagoniste dell’opera, a cominciare dalla campionessa di pattinaggio artistico su ghiaccio, Paola Amati.

COME E’ STATO VINCERE UN SOGGIORNO NEL BEAUTY CENTER? TI SEI DIVERTITA? SEI SODDISFATTA?
Fantastico, abbiamo trovato un ambiente accogliente e giornate di sole in un posto meraviglioso in mezzo alla natura. Rilassata, divertita e soddisfatta!

COSA NE PENSI DELLE FOTOGRAFIE REALIZZATE?
Adoro la fotografia e la ritengo un’arte e proprio per questo mi sono impegnata seriamente per la realizzazione di questo libro; le fotografie sono state frutto di uno studio accurato di luci, posizioni, postura e precisione.

COME HANNO LAVORATO IL FOTOGRAFO E I SUOI ASSISTENTI?
Come sempre Nicola Bellotti si è rivelato una persona seria e professionale nel suo lavoro, ed è proprio per questo che mi piace lavorare con lui. Una modella deve fidarsi del fotografo e sentirsi se stessa, solo così si può realizzare un buon lavoro. Provo stima per Nicola perché è una persona molto intelligente e di cultura (non solo nell’ambito della fotografia); mi ha aiutato a prendere fiducia e mi ha permesso di partecipare con le mie idee e con le mie iniziative personali al progetto.
Bernardo, l’assistente di Nicola, è sempre stato presente quando avevamo bisogno di qualsiasi cosa, e lo ringrazio per la sua gentilezza. Ci ha trattato come vere dive per tutto il soggiorno in Toscana.

HAI QUALCHE ANEDDOTO SIMPATICO DA RICORDARE, LEGATO A QUESTA ESPERIENZA?
Sia io che Bruna non sappiamo nuotare, anzi abbiamo proprio paura dell’acqua… così il team si è messo d’impegno durante una pausa relax per una dimostrazione accurata degli stili di nuoto, spiegandoci quanto sia importante saper nuotare… ma diciamo che sia io che Bruna ci abbiamo rinunciato! Meglio l’idromassaggio!

DA ALLORA QUALI ALTRE ESPERIENZE LAVORATIVE HAI VISSUTO?
Purtroppo non ho avuto molto tempo per cercare casting o avere altre proposte di lavoro; dopo il servizio sono partita per il Trentino dove sono stata impegnata per un mese come coreografa, una professione che ora svolgo a Como per la società di pattinaggio su ghiaccio GGR.
Spero di avere altre proposte di lavoro nel mondo della fotografia o perché no, della pubblicità. Sono esperienze che arricchiscono e che potrei sfruttare anche per la mia professione di coreografa.

PENSI CHE LA VISIBILITA’ CHE TI HA OFFERTO PIACENZA NIGHT STIA GIOVANDO ALLA TUA CARRIERA?
Sicuramente mi può aiutare anche al di fuori del mondo della fotografia. Anche nel mio lavoro di coreografa l’arte del movimento e l’estetica sono elementi cardine.

SE TORNASSI INDIETRO, SCEGLIERESTI ANCORA PIACENZA NIGHT PER IL TUO ESORDIO?
Ovviamente.

COME E’ STATO LAVORARE CON LE ALTRE DUE MODELLE?
Fantastico! Bruna e Linda sono davvero due ragazze stupende, e non solo fisicamente… come avevo previsto siamo riuscite a diventare buone amiche nei tre giorni di servizio fotografico. Bruna è bellissima, sono orgogliosa di aver posato con Miss Muretto 2010 e le auguro una carriera davvero d’oro perché so che può fare molto nel mondo della moda; ma oltre alla bellezza è una ragazza molto tenera, abbiamo chiacchierato molto nei momenti di relax, fin da subito mi sono affezionata a lei.
Linda è molto matura e intelligente, ci siamo ritrovate spesso a parlare dei nostri ragazzi da buone amiche; ricordo che prima di un servizio mi ha fatto un complimento sul trucco che mi ero fatta mentre io invidiavo i suoi capelli (non a caso lavora come fotomodella per i capelli); è stata talmente dolce che mi ha voluto fare una acconciatura!

QUALE CONSIGLIO PUOI DARE ALLE RAGAZZE CHE OGGI SI AVVICINANO A PIACENZA NIGHT PER LA PRIMA VOLTA?
Nessuno; ‘agenzia Blacklemon è un luogo dove si incontrano persone serie, e dove si può essere sé stessi avendo la fortuna di lavorare con fotografi molto professionali… senza correre il rischio di essere derubate come tendono a fare alcune agenzie di moda (con fantomatici corsi di portamento, book, composite, ecc.).

“MPN – Miss Piacenza Night” sarà in vendita in libreria al prezzo di 68,00 euro, ma potrà essere ordinato online con il 40% di sconto sulle più importanti piattaforme, al prezzo di 40,80 euro.
Per i possessori di iPad e per chi vorrà sfogliarlo in versione digitale, il libro potrà essere scaricato al prezzo di 19,89 euro.

ACQUISTA SUBITO LA TUA COPIA CON IL 40% DI SCONTO RISPETTO ALLA LIBRERIA