Bruna N'Diaye

Bruna N’Diaye tra le finaliste di Italia’s Next Top Model. Ennesimo successo per Miss Piacenza Night

La bellissima Bruna N’Diaye, modella di origini senegalesi che ha fatto il suo esordio proprio sulla copertina di PiacenzaNight.com in un servizio fotografico di Nicola Bellotti, è davvero inarrestabile. Dopo avere vinto i concorsi Miss Piacenza Night, Miss Muretto e Miss Fiumicino, e dopo essere stata più volte ospite della regina della tv Barbara D’Urso, ha iniziato a lavorare per la Elite Model Management.

Bruna N’Diaye è la protagonista, insieme alle modelle Paola Amati e Linda Barani, dell’ultimo libro fotografico di Nicola Bellotti, edito da Blacklemon per celebrare i primi 10 anni del beauty contest collegato a PiacenzaNight.com. Per questo libro (di cui potete vedere i dettagli cliccando qui) Bruna ha posato in una prestigiosa Spa in Toscana, tra giochi d’acqua, pose sensuali e i suoi primi nudi, davvero mozzafiato.

Ma non è finita qui. Il team di Magnolia ha annunciato che tra le 25 finaliste della 4° edizione del programma “Italian Next Top Model” ci sarà anche lei. Il talent show inizierà venerdì 7 gennaio 2011, in diretta su su Sky Uno.

In bocca al lupo, Bruna!

Approfondisci

Bruna N’diaye. Da Miss Piacenza Night a Miss Muretto

Bruna N'diaye ritratta da Nicola Bellotti
Bruna N'diaye ritratta da Nicola Bellotti

Piacenza Night porta fortuna. La redazione del magazine che ogni anno lancia 12 modelle esordienti con una copertina e un servizio in esclusiva sta festeggiando la vittoria della 19enne Bruna N’diaye al noto concorso “Miss Muretto” di Alassio. La bellissima modella di origini senegalesi, dopo avere trionfato nel web contest “Miss Piacenza Night” lo scorso febbraio, ha messo a segno un’altra importante vittoria. “Amo il mondo della moda. La mia massima aspirazione è quella di poter prendere il posto di Naomi Campbell, la regina delle sfilate. E’ naturalmente un sogno, anche se davvero in futuro vorrei fare la modella”, ha raccontato al TGcom.

Anche per il noto concorso di bellezza di Alassio è la prima volta che una modella di colore riesce a raggiungere il gradino più alto del podio. La giuria presieduta da Cristiano Malgioglio non ha però avuto esitazioni. Auguriamo alla nostra Miss Piacenza Night in carica lo stesso successo di Simona Ventura e Maria Teresa Ruta, che prima di lei sono riuscite ad ottenere la fascia di Miss Muretto.

Approfondisci