Ribaltare una situazione difficile. La prima volta di Alexa

Andreea Alexandra Popa – in arte Alexa – non è una modella di professione. Quasi per gioco ha mandato una email, partecipando al casting organizzato dalla testata giornalistica Piacenza Night e si è ritrovata in copertina. Il giorno del casting è arrivata sul set senza nemmeno un cambio d’abito. Non aveva capito che le foto sarebbero state realizzata contestualmente al colloquio, ma non si è persa d’animo. “Sapete quando si dice che meno le programmi le cose, meglio escono? Ecco per me è andata proprio così,” ci ha raccontato. “Avevo letto le e-mail dell’agenzia all’ultimo momento, non avevo capito che il servizio sarebbe stato fatto il giorno stesso e non avevo nemmeno un cambio d’abito. Mi sono arrangiata con gli abiti del giorno e con un vestito che avevo in auto. Per fortuna non mi mancavano i trucchi in borsa”. Con una buona dose di determinazione, Andreea Alexandra ha rotto il ghiaccio. “Devo dire che non sarebbe potuta andare meglio. Per me è stata una doppia soddisfazione”.
“Alexa mi è piaciuta subito,” ha confessato Nicola Bellotti, che ha lavorato con lei sul set fotografico. “Mi ha colpito la sua auto-ironia e l’intelligenza con cui ha saputo ribaltare una situazione che avrebbe messo in crisi molte altre ragazze. Abbiamo scelto insieme come abbinare i suoi outfit casual alle ambientazioni e il risultato ha rafforzato le mie convinzioni”.
“Sono stata fortunata a lavorare con questo team,” ha aggiunto la modella. “Sul set Bellotti è molto serio, ed è risultato facile lavorare insieme, seguire i suoi consigli su come gestire sguardi e pose mentre scattava”.
L’imbarazzo è la sensazione con cui devono combattere tutte le modelle nei primi minuti di un servizio fotografico, specialmente davanti ad un nuovo fotografo. “Dopo una decina di minuti mi sono sciolta: mi sentivo talmente a mio aggio che avrei continuato per tutta la giornata a posare. Finito il lavoro, tornando verso casa, sentivo ancora scorrere l’adrenalina e crescere l’autostima. Nella testa avevo un turbinio di pensieri e la speranza che le foto fossero venute bene. Ecco, vorrei riprovare tutte queste sensazioni insieme… dall’imbarazzo alla curiosità, l’adrenalina, tutto”.

Approfondisci

Marina Tataru

Marina Tataru è Miss Piacenza Night 11

Piacenza – Un club gremito ha accolto la finalissima di MPN (Miss Piacenza Night), il beauty contest internazionale che da 14 anni e 11 edizioni incorona la “reginetta assoluta del web”. La serata è stata condotta da Edo Zoratti, coadiuvato dallo staff delle note discoteche Caprice e Paradise.

Le 11 ragazze più votate dal pubblico dei social hanno sfilato indossando i capi proposti da Romax, Nara Camicie e Firmatevi: Annalisa Caccialanza, Miss Piacenza Night in carica, Natalia Coeva, Marina Tataru, le sorelle Sara e Nicole Giacobbe, Elisa Belveri, Ramona Desogus, Nairi Maraboli, Aurora Magnani, Edda Nausika Forlini, Costanza Maccagni e Isabella Lidi.

La giuria presieduta dallo scrittore e giornalista Giorgio Lambri e da Susanna Pasquali (direttrice della testata Piacenza Night) ha assegnato il premio della stampa a Ramona, che ha vinto un soggiorno vacanza per 4 persone in una località tropicale. Il verdetto definitivo, quello del popolo del web, ha incoronato Marina Tataru come nuova Miss Piacenza Night. Con un vantaggio netto sulla seconda classificata, Natalia Coeva, e sulla terza, Aurora Magnani, Marina ha conquistato una vittoria importante. Sorridente, emozionata, quasi commossa, ha indossato la corona tra gli applausi del pubblico presente alla cerimonia.

Approfondisci

Annalisa Caccialanza

Annalisa Caccialanza è Miss Piacenza Night 10

Piacenza – Nella splendida cornice di via Sopramuro, nel cuore storico della città di Piacenza, si è svolta la finalissima di Miss Piacenza Night. Annalisa Caccialanza, di Maleo in provincia di Lodi, è stata incoronata decima reginetta del web, seguita sul podio da Laura Barbieri e Sofia Mingarelli. Insieme a lei è stata premiata Natalia Coeva, che ha ottenuto l’ambito premio della critica per la “bellezza autentica”, assegnato dalla giuria di esperti e giornalisti.

Miss Piacenza Night è un beauty contest legato al magazine Piacenza Night, una testata giornalistica fondata 12 anni fa da Nicola Bellotti. Ogni mese Piacenza Night pubblica un servizio fotografico dedicato ad una modella non professionista, una “ragazza della porta accanto” che per la prima volta si cimenta con l’obiettivo di un fotografo. Una volta all’anno i lettori di Piacenza Night sono chiamati ad eleggere la reginetta del web tra tutte le modelle che hanno posato per il magazine. (altro…)

Approfondisci

Schermata 2015-11-19 alle 22.28.38

MPN, decima edizione. I mille volti della femminilità

Venerdì 8 luglio, alle 21.30, nella splendida cornice di via Sopramuro (cuore della vecchia Piacenza), si svolgerà la serata finale di Miss Piacenza Night, decima edizione. Una sfilata diffusa, all’aperto, che si snoderà lungo tutta la via, per quasi 100 metri di passerella, e che vedrà protagoniste le bellissime ragazze di Piacenza Night, esempio virtuoso di una bellezza che non ha bisogno di trucchi, chirurgia o Photoshop. La femminilità – infatti – ha mille volti, così come la bellezza ha mille modi di esprimersi. Da oltre 12 anni, PiacenzaNight.com dedica la copertina ad una “ragazza della porta accanto”, una modella non professionista che per la prima volta sceglie di posare per una rivista.
PiacenzaNight.com celebra da sempre la bellezza autentica, nel tentativo di ritrarre la persona e non solamente il suo involucro. Sono stati pubblicati negli anni oltre 150 servizi fotografici, molti dei quali lontani dagli stereotipi e dai modelli che ogni giorno ci circondano e ci vengono imposti dai media.
Nicola Bellotti, il fotografo ed art director che ha imposto questa linea editoriale, mira a un risultato molto ambizioso: cambiare la percezione della bellezza soprattutto tra le persone più giovani, spesso influenzate in modo negativo dai modelli imposti dalla società (altro…)

Approfondisci

Schermata 2015-11-19 alle 22.28.38

Miss Piacenza Night evento clou dei Venerdì Piacentini 2011

Appuntamento imperdibile quello di venerdi 08 Luglio, in via Sopramuro a Piacenza: ci sara’ infatti l’elezione della nuova Miss Piacenza Night, che vedra’ coinvolte alcune delle modelle piu’ belle del nostro seguitissimo portale web. Anche quest’anno la miss portera’ una ventata di freschezza nella nostra citta’, e come di consueto il défilé dimostrera’ che la bellezza non è assolutamente direttamente proporzionale alle ‘misure’ imposte dalle passerelle, ma si vedranno classe, semplicita’, portamento e le classiche ‘forme’ che rendono veramente ‘donne’ le nostre miss.
Un’elezione che avra’ come sempre un grande pubblico, come negli anni scorsi: Piacenza Night è un marchio che ha raggiunto un notevole successo non solo a Piacenza e provincia, ma anche nelle regioni d’Italia anche non limitrofe.
Quello che vogliamo dimostrare con una sfilata di intimo, costumi e ricercati abiti di atelier, è che quello delle misure è ormai un concetto superato: la donna in quanto tale è ammirata, ricercata e lodata se non raggiunge i limiti che per diverso tempo sono stati imposti dalle piu’ grandi maisons di moda, ossia corpi che raggiungevano i limiti dell’anoressia, e ossa che spuntavano (altro…)

Approfondisci

Valentina Elimiger

Piacenza Night celebra da sempre la bellezza autentica

La femminilità ha mille volti, così come la bellezza ha mille modi di esprimersi. Da oltre 12 anni, PiacenzaNight dedica la copertina ad una “ragazza della porta accanto”, una modella non professionista che per la prima volta sceglie di posare per una rivista. PiacenzaNight celebra da sempre la bellezza autentica, nel tentativo di ritrarre la persona e non solamente il suo involucro. Sono stati pubblicati negli anni oltre 150 servizi fotografici, molti dei quali lontani dagli stereotipi e dai modelli che ogni giorno ci circondano e ci vengono imposti dai media. Nicola Bellotti, il fotografo ed art director che ha imposto questa linea editoriale, mira a un risultato molto ambizioso: cambiare la percezione della bellezza soprattutto tra le persone più giovani, spesso influenzate in modo negativo dai modelli imposti dalla società. Muovendosi in questo solco, le modelle di PiacenzaNight partecipano a campagne contro anoressia e disturbi alimentari.

Approfondisci

Schermata 2015-11-19 alle 22.28.38

Miss Piacenza Night 10. La finale nel cuore di Piacenza

Miss Piacenza Night, il beauty contest europeo che elegge la reginetta del web, è ormai giunto alla sua decima edizione. Dopo le ultime edizioni che si sono concluse il giorno di San Valentino, quest’anno La finalissima torna ad essere un evento estivo.

Come ogni anno, la serata conclusiva della kermesse vedrá le cover girls di Piacenza Night sfilare in passerella. Lo show si svolgerá il prossimo 8 luglio a Piacenza, all’interno dell’estate culturale della città emiliana. Oltre 30 metri di passerella si snoderanno per le vie del centro storico, da via Sopramuro a piazzetta Plebiscito.

Chi sará la nuova Bruna N’Diaye? Lo scopriremo a breve, continuate a seguirci.

Approfondisci

Valentina Ratti

Non solo modelle. Tra le miss, giornaliste, architetti, avvocati, manager e professioniste affermate

I concorsi di bellezza tradizionali sono i contesti dove trovano maggiore spazio gli stereotipi contro cui ci battiamo. Altezza, età, peso e misure non contano nulla per gli organizzatori di Miss Piacenza Night, che propongono invece persone reali, con una propria storia ed un proprio modo di esprimersi, cedendo lo scettro del comando al popolo del web. Sono i lettori, infatti, a scegliere chi meriti di salire sul trono di “reginetta del web”, attraverso un sistema di votazione che pone tutte le candidate sullo stesso piano.

In 12 anni hanno partecipato a questo evento ragazze italiane ed europee; non solo aspiranti modelle ed attrici, ma anche giornaliste, architetti, manager, commesse, imprenditrici, avvocati, tutte accumunate dal desiderio di esprimere la propria personalità attraverso la fotografia, senza preconcetti e libere da qualsiasi imposizione.

Approfondisci

Laura Barbieri

Sensualità, eleganza, fascino retrò e tanta ironia sono il segreto del successo di Laura Barbieri

Laura Barbieri è una donna molto affascinante. Colta, raffinata, eccentrica, ironica, e sicuramente una modella fuori dagli schemi. Nella vita reale fa due lavori: la segretaria part-time e la modella presso una scuola d’arte molto nota, nei corsi di figura. Ha quasi trent’anni, e crescendo i suoi sogni si sono fatti sempre più concreti: “vorrei un lavoro stabile che mi consenta, però, di coltivare le mie passioni, ahimè molto numerose”.

Sempre alla ricerca di nuove esperienze e di stimoli che possano entusiasmarla, Laura ha contattato PiacenzaNight.com e si è proposta come Cover Girl. “Mi ha spinto la curiosità,” ci ha raccontato. “Mi sono detta: perché no? E l’esperienza è stata molto positiva. Ho sempre avuto la passione per l’arte e la fotografia. Il provino per PiacenzaNight.com è stato il mio primo servizio fotografico, ma grazie al fotografo con cui ho lavorato tutto si è svolto con estrema naturalezza, semplicità e ironia; ci siamo meravigliati entrambi del risultato”.

Meravigliati a tal punto che in redazione si è cominciato a fantasticare su possibili progetti futuri. “Sarei onorata di posare per un progetto artistico o per un libro d’arte fotografico,” ha commentato Laura, “le idee sono infinite! E’ bello sviluppare temi e contesti originali, creare qualcosa di particolare, (altro…)

Approfondisci

Bruna N'Diaye

Bruna N’Diaye tra le finaliste di Italia’s Next Top Model. Ennesimo successo per Miss Piacenza Night

La bellissima Bruna N’Diaye, modella di origini senegalesi che ha fatto il suo esordio proprio sulla copertina di PiacenzaNight.com in un servizio fotografico di Nicola Bellotti, è davvero inarrestabile. Dopo avere vinto i concorsi Miss Piacenza Night, Miss Muretto e Miss Fiumicino, e dopo essere stata più volte ospite della regina della tv Barbara D’Urso, ha iniziato a lavorare per la Elite Model Management.

Bruna N’Diaye è la protagonista, insieme alle modelle Paola Amati e Linda Barani, dell’ultimo libro fotografico di Nicola Bellotti, edito da Blacklemon per celebrare i primi 10 anni del beauty contest collegato a PiacenzaNight.com. Per questo libro (di cui potete vedere i dettagli cliccando qui) Bruna ha posato in una prestigiosa Spa in Toscana, tra giochi d’acqua, pose sensuali e i suoi primi nudi, davvero mozzafiato.

Ma non è finita qui. Il team di Magnolia ha annunciato che tra le 25 finaliste della 4° edizione del programma “Italian Next Top Model” ci sarà anche lei. Il talent show inizierà venerdì 7 gennaio 2011, in diretta su su Sky Uno.

In bocca al lupo, Bruna!

Approfondisci

Roberta Spartà

Roberta Spartà alla conquista di Hollywood

Tutti ricordano Roberta Spartà, splendida modella vicentina, che nel 2006 ha esordito sulle pagine di PiacenzaNight.com in un servizio fotografico di Nicola Bellotti. Sono trascorsi quattro anni da quando Roberta si è classificata al secondo posto nella sesta edizione del concorso “Miss Piacenza Night”, e il mondo della nostra cover girl si è trasformato.

“Devo ammettere che sono molto fortunata,” ha raccontato alla nostra redazione in una recente chiacchierata, “perché ora sto vivendo il mio sogno. Nel settembre del 2008 mi sono trasferita a Los Angeles, ad Hollywood, perche sono stata accettata all’Accademy Americana di Arte Drammatica (www.aada.org) dove hanno studiato tra tanti nomi noti, tra cui Grace Kelly, Robert Redford ed Adrien Brody”.

“Avevo partecipato all’audizione di Londra, in occasione del tour mondiale dell’Academy (che viene organizzato per incontrare tutti gli aspiranti attori che non hanno la possibilita di andare a fare il provino a Hollywood). Su 3500 candidati, ne vengono accettati solo 90, ed io sono stata l’unica italiana ad essere presa”. Ma la storia di Roberta è solo all’inizio. “Dopo un anno all’Accademia, che e’ anche il conservatorio di recitazione piu antico del mondo, ho trovato una manager interessata a rappresentarmi e dopo mille trafile con l’immigrazione americana, ora ho un permesso di lavoro come attrice e modella fino al 2012”. (altro…)

Approfondisci

Paola Amati

“MPN – Miss Piacenza Night”. Paola Amati racconta il dietro le quinte del nuovo libro di Nicola Bellotti

In occasione dell’uscita del nuovo libro di Nicola Bellotti dal titolo “MPN – Miss Piacenza Night”, pubblicato per celebrare i primi 10 anni della testata giornalistica PiacenzaNight.com e del beauty contest ad essa collegato, abbiamo intervistato le tre protagoniste dell’opera, a cominciare dalla campionessa di pattinaggio artistico su ghiaccio, Paola Amati.

COME E’ STATO VINCERE UN SOGGIORNO NEL BEAUTY CENTER? TI SEI DIVERTITA? SEI SODDISFATTA?
Fantastico, abbiamo trovato un ambiente accogliente e giornate di sole in un posto meraviglioso in mezzo alla natura. Rilassata, divertita e soddisfatta!

COSA NE PENSI DELLE FOTOGRAFIE REALIZZATE?
Adoro la fotografia e la ritengo un’arte e proprio per questo mi sono impegnata seriamente per la realizzazione di questo libro; le fotografie sono state frutto di uno studio accurato di luci, posizioni, postura e precisione. (altro…)

Approfondisci

Esordio in libreria per “MPN” il libro di Miss Piacenza Night. Intervista a Linda Barani: “sono molto soddisfatta”

Linda Barani ritratta da Nicola Bellotti
Linda Barani ritratta da Nicola Bellotti

In occasione dell’uscita del nuovo libro di Nicola Bellotti dal titolo “MPN – Miss Piacenza Night”, pubblicato per celebrare i primi 10 anni della testata giornalistica PiacenzaNight.com e del beauty contest ad essa collegato, abbiamo intervistato le tre protagoniste dell’opera, tra cui la splendida modella e blogger di successo, Linda Barani.

COME E’ STATO VINCERE UN SOGGIORNO NEL BEAUTY CENTER? TI SEI DIVERTITA? SEI SODDISFATTA?
E’ stata un’esperienza bellissima, rilassante e divertente. Ci siamo divertiti molto insieme, complice anche l’affinita’ che ci lega da diverso tempo. Abbiamo realizzato un ottimo lavoro, che spero verra’ apprezzato da esperti in materia e non.

COSA NE PENSI DELLE FOTOGRAFIE REALIZZATE?
Sono molto soddisfatta degli scatti realizzati. Di solito sono ipercritica quando mi rivedo in foto, invece stavolta è la prima dove non lo sono. Mi sono piaciuta, ottimo lavoro. Anche le mie compagne le ho trovate splendide. (altro…)

Approfondisci

Bruna N'Diaye

Bruna N’Diaye è Miss Piacenza Night 9

La vincitrice della nona edizione di Miss Piacenza Night è Bruna N’Diaye. Bresciana, anche se nata in Senegal, la modella dagli occhi verdi smeraldo è la prima Miss Piacenza Night di colore. Dopo la sfilata che l’ha vista protagonista insieme alle sfidanti, Paola Amati (classificata al secondo posto), Linda Barani (terza), Sara Cremonesi, Aurora Magnani, Greta Schiavi e Nairi Maraboli, Bruna è stata incoronata dalla reginetta uscente. Il conduttore della serata, Corrado De Castro, ha poi invitato la giuria ad esprimersi per l’assegnazione del premio della critica, un riconoscimento per la migliore esibizione in passerella.

L’avvocato Lucia Valla, presidentessa della giuria composta da Andrea Pasquali (La Cronaca), Filippo Tramelli (TGCom), Eviana Pasquali (prima testimonial di PiacenzaNight.com), Stefano Frontini (consigliere comunale di Piacenza), Gagan Deep Dharam (webmaster di PiacenzaNight.com), Violante Dossena (videomaker di B4Design), ha assegnato il premio della critica a Linda Barani. Il trionfo di Bruna N’Diaye nella finalissima di Miss Piacenza Night rimarrà nella storia. Non solamente perché la modella bresciana, di origini Senegalesi, è la prima vincitrice di questo beauty contest di colore, ma anche perché – con la sua dolcezza e con una sensualità da top model affermata – è riuscita a conquistare il cuore di tutti i presenti al gran galà per l’incoronazione. La bellezza di questa “venere nera” è stata riconosciuta in primo luogo dalle sfidanti, che con grande fair play hanno commentato con entusiasmo il risultato di questa gara. Bruna N’Diaye sogna di ripercorrere la carriera di Naomi Campbell. Di certo non le manca la grinta, né la voglia di lavorare sodo per raggiungere il suo obiettivo.

Approfondisci

Per Erika Bardini il nudo è arte, e l’arte è perfezione

Erika Bardini ritratta da Nicola Bellotti
Erika Bardini ritratta da Nicola Bellotti

Si può vincere un concorso di bellezza, superare centinaia di altre bellissime ragazze, senza montarsi la testa? Per Erika Bardini, modella 23enne di Reggio-Emilia, è possibile. “Sarei molto felice di poter essere la vincitrice di Miss Piacenza Night,” ci ha spiegato in una recente intervista, “e sicuramente non mi monterei la testa come fanno molte persone. Sarei sempre la stessa Ery!”

La cover girl ha esordito su Piacenza Night nel mese di ottobre del 2009. “Adoro posare come fotomodella,” ha raccontato. “Ho guardato le foto delle altre ragazze sul sito e mi sono piaciute. Ho letto di questo concorso e della possibilità di realizzare un servizio fotografico, e siccome mi servivano nuove foto per il mio portfolio mi sono buttata. Sono stata molto contenta di questa esperienza e delle foto realizzate”.

Erika ha posato per Nicola Bellotti a spasso tra le colline piacentine, in Val Trebbia e in Val Nure, passando dal letto di un fiume ai boschi in quota, intrufolandosi persino in una cava di sabbia. (altro…)

Approfondisci